SLA - SOLO LA MENTE


Vai ai contenuti

PER ADERIRE ALLA MANIFESTAZIONE DEL 21-6 A ROMA


AISLA sta proseguendo l’organizzazione della Manifestazione di protesta, alla quale invita tutto il mondo della disabilità ,per lo sblocco governativo dei LEA e del Nomenclatore Tariffario.
La manifestazione si svolgerà lunedì 21 giugno 2010 a ROMA, in Piazza Montecitorio (tra via Colonna Antonina e l’Obelisco) dalle ore 11 alle ore 15.

Chiediamo a tutti coloro che intendano prendere parte alla Manifestazione ed aderire a tale iniziativa, di comunicare i loro nominativi e come intenderanno raggiungere il luogo dell’evento, alla Sede Nazionale AISLA Onlus. (I recapiti della sede nazionale sono tel. 02/43986673 mail info@aisla.it)

Piazza Montecitorio è ZTL e pertanto occorre comunicare ai vigili urbani, anche per le persone disabili, il numero del tagliando e relativo permesso per poter raggiungere il luogo della manifestazione ed i relativi posteggi.

È possibile richiedere il permesso per l’accesso alla zona traffico limitato (ZTL) contattando l’ATAC Roma al nr. Verde 800154451 oppure per informazioni: http://www.atac.roma.it/index.asp?p=109

Occorre comunicare la targa e il comune di rilascio del contrassegno disabili qualche giorno prima e verrà rilasciato un codice da esporre insieme al contrassegno. Chi avesse difficoltà può contattare la nostra sede nazionale.

Aisla ha altresì richiesto il supporto delle proprie sezioni territoriali alcune della quali già si stanno attivando per organizzarsi in gruppi anche con l’utilizzo di pullman per raggiungere Roma. Trovate i riferimenti delle sezioni alla pagina http://www.aisla.it/sezioni.php

Inoltre ai fini organizzativi è importante che le persone, malate di SLA, che intendono partecipare alla manifestazione e bisognose di un supporto economico e logistico per il trasporto, prendano contatto con la Sede Nazionale entro e non oltre il giorno 05 giugno p.v. in modo da poter organizzare tutto per il meglio.

Vi invitiamo comunque a visitare costantemente il sito Aisla ( www.aisla.it ) per tenervi aggiornati sugli sviluppi dell’organizzazione e per eventuali comunicazioni




LA LETTERA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ON. SILVIO BERLUSCONI

Allegati
SCARICA L'APPELLO


Torna ai contenuti | Torna al menu